Pubblicato in Accade nel mondo

09 Oct 17 NASCE A TOKYO UN MUSEO YAYOI KUSAMA

I suoi capolavori, esposti in tutto il mondo, adesso hanno una casa.

Nel centro di Tokyo ha aperto il museo dedicato a Yayoi Kusama, una delle artiste viventi più quotate in assoluto.

88 anni, soprannominata la regina dei ‘polka dots’, dei pois, Yayoi Kusama vive volontariamente da circa 40 anni nell’ospedale psichiatrico Seiwa a Shinjuku, lo stesso quartiere in cui sorge il museo.

Per meha detto l’artista presente all’inaugurazionenon c‘è gioia più grande che pemettere a tutti di immergersi nella filosofia di questo museo e della mia vita che ho consacrato all’intera umanità, che amo così tanto, e alla fatica che ho fatto per esprimere la mia arte”.

Su cinque piani trovano spazio le sale espositive con collezioni temporanee e una permanente, le installazioni immersive dell’artista, oltre a una sala lettura dedicata all’archiviazione di documenti e materiali relativi a Yayoi Kusama e al suo lavoro.

L’edificio che conterrà le collezioni di Yayoi Kusama si trova nel quartiere di Shinjuku ed è gestito dalla Yayoi Kusama Museum Foundation. Alla direzione ci sarà Akira Tatehata, già presidente della Tama Art University di Tokyo, che è anche a capo del museo d’arte moderna nella città di Saitama.

Il Museo Yayoi Kusama ha intenzione di trasformarsi in un vero e proprio centro culturale per la città ed ha in programma l’organizzazione due mostre all’anno e numerose conferenze.

Info: www.yayoikusamamuseum.jp

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.