Pubblicato in Accade in Italia

26 Jan 18 LE MOSTRE DI MILANO NEL 2018

 

Dürer, Picasso, Klee, Frida Kahlo, Boldini e le opere del Philadelphia Museum tra i punti di forza della nuova stagione espositiva milanese.

Milano 2018, 60 eventi espositivi per un percorso che parte dall’arte classica ed arriva al contemporaneo, ma attraversa anche la grande Storia e il Costume; una rosa formata da Albrecht Dürer, Paul Klee, Giovanni Boldini e Pablo Picasso e grandi collaborazioni internazionali che, tra l’altro, porteranno in città i capolavori del Philadelphia Museum e le opere di Frida Kahlo.

E’ l’estrema sintesi di quanto nel 2018 potremmo vedere nel circuito museale di Milano, un programma importante, per riconfermare il ruolo di Milano tra le capitali cultuali europee.

Sono giunte anche alcune anticipazioni per il 2019, con un cartellone caratterizzato da grandi nomi come Jean-Auguste-Dominique Ingres, George de La Tour, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis.

Soprattutto si attende l’anno Leonardiano, con le celebrazioni per il V centenario della morte di Leonardo da Vinci (1519-2019) quando ci sarà la riapertura straordinaria della Sala delle Asse del Castello Sforzesco, affiancata da una mostra di disegni originali di Leonardo da Vinci e di atri artisti del Rinascimento.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.